CicatriciPer il magazine NoiDonne inizia oggi un periodo molto importante. Il più importante dell’anno.

Da oggi, infatti, e per quindici giorni parte una vera e propria maratona di articoli, editoriali ed approfondimenti dedicati alla lotta contro la violenza sulle donne.

E la direttrice, assieme a tutta la squadra, è lieta di annunciare ufficialmente che giovedì 23 novembre, presso la Sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria, a partire dalle ore 18:30, si terrà la seconda edizione di “Cicatrici – Le forme quotidiane di violenza contro le donne”, un evento per parlare di donne, violenza ma anche territorio, consapevolezza e speranza.

Un grazie fin d’ora doveroso agli sponsor, E-Service e Quemme che grazie al proprio generoso contributo permetteranno la realizzazione dell’evento e ai partner storici del magazine fin dalla sua nascita: il fotografo Salvatore Caraglia, la fioreria “Il Giardino del Re” e Laura Dattis, wedding & event planner.

Ma sopratutto il mio grazie va a Maria Teresa Coppola e ad Anna Solidoro.

Maria Teresa è la mente del progetto: la sua parte più lucida, più razionale e allo stesso tempo entusiasta. Anna ne è il cuore. Un vero simbolo ed esempio per tutte le donne che soffrono. Sarebbe pronta a tutto per aiutarle, sostenerle e infonderle coraggio. Tutto quello che possiede lei. Io sono semplicemente la mano. La mano che scrive, che crea comunicazione, circolarità.

La mano che stringe altre mani formando una rete, una meravigliosa rete di donne che è la mia splendida redazione: Alessia Andrisano, Paola Palumbo, Katia De Pascale, Laura Dattis, Grazia Messene, Annamaria Foggetti, Federica Gennari, Cosima Dimaglie e Francesca Palumbo. Nove splendide donne di cui sono orgogliosissima e che mi accompagnano da sempre in tutti i miei progetti. Nove splendide donne che da domani vi parleranno di cosa significa per loro violenza. Ognuna con la propria idea, con la propria esperienza, con la propria vita.

Cos’è “violenza”? Cos’è la violenza sulle donne? Schiaffi, botte, insulti, molestie, omicidi, stupri, insulti.

Ma anche la domanda ai colloqui di lavoro sul tuo desiderio di maternità. Gli sguardi languidi quando indossi un tacco più alto o una gonna più corta. L’uomo che può essere un eterno Peter Pan e noi che dobbiamo caricarci tutto il peso del mondo sulle spalle. L’idea di dover scegliere tra carriera e famiglia o che a lavoro non potremo mai essere prese sul serio come un uomo. Mai pagate quanto un uomo. Mai stimate quanto un uomo.

Anche questa è violenza. Anche queste sono #CICATRICI.

Valentina Palumbo

direttorenoidonne@noidonne.net

http://www.noidonne.net/wp-content/uploads/2017/11/19425075-f41d-4f91-ba81-148bd6119002-723x1024.jpeghttp://www.noidonne.net/wp-content/uploads/2017/11/19425075-f41d-4f91-ba81-148bd6119002-150x150.jpegValentina PalumboCultura & societàEditorialiCicatrici,consapevolezza,Consorzio Produttori Vini,donne,E-Service,Manduria,Museo della Civiltà del Vino Primitivo,Puglia,Quemme,speranza,violenzaPer il magazine NoiDonne inizia oggi un periodo molto importante. Il più importante dell'anno. Da oggi, infatti, e per quindici giorni parte una vera e propria maratona di articoli, editoriali ed approfondimenti dedicati alla lotta contro la violenza sulle donne. E la direttrice, assieme a tutta la squadra, è lieta di...